testata

LA VITTORIA E' DI RIGORE

Ha preso il via con una vittoria la stagione ufficiale del Darfo Boario, che supera il primo turno di Coppa Italia imponendosi ai rigori in trasferta contro la Calvina dopo il 2 a 2 dei tempi regolamentari.

Partita ricca di emozioni e di episodi al comunale di Mazzano: il primo tempo si apre con il Darfo che prova a fare la partita e a costruire gioco; il vantaggio si concretizza al quarto d'ora quando l'azione costruita sulla fascia destra porta al colpo di testa di Dadson: sulla corta respinta del portiere il primo ad avventarsi è Peli che ribadisce in rete per il vantaggio neroverde.

Dopo il vantaggio il Darfo cresce ma come una doccia fredda al 23' arriva il pari della Calvina: la conclusione di Mutti dalla distanza subisce una deviazione che rende la traiettoria impossibile e fa insaccare il pallone sotto la traversa. Il primo tempo prosegue con il Darfo che crea occasioni e la Calvina che si difende con ordine e intensità, ma la partita si ribalta clamorosamenteal 44': l'imbucata della Calvina porta al fallo da rigore di Romeda, che nell'occasioneviene espulso. Dal dischetto Triglia fa 2 a 1 e la prima frazione si chiude con la scelta di mister Quaresmini che nonostante l'inferiorità numerica non toglie giocatori dalla fase offensiva ma sostituisce Savoini per fare posto al secondo portiere Brichetti.

La scelta del mister influenza l'avvio della ripresa e il Darfo nonostante l'inferiorità numerica continua a fare la partita: all'ottavo minuto la traversa clamorosa di Forlani è il preludio al pari; al dodicesimo è capitan Spampatti a marcare il punto del pareggio con uno stacco perentorio su azione di calcio d'angolo.

La partita sostanzialmente si ferma qui: la girandola dei cambi non porta nessuno scossone e al 90' la gara si chiude sul 2 a 2 e si va ai calci di rigore: l'eroe di giornata diventa Brichetti che ipnotizza subito Serafini e completa l'opera neutralizzando il rigore di Mutti. I neroverdi non sbagliano e con il 4 a 2 nella serie di rigori il Darfo festeggia il passaggio del turno.

IL TABELLINO DELLA GARA

CALVINA - DARFO BOARIO 2 - 2 (2 - 4 dcr)

CALVINA: Garletti, Gentili, Zambelli, Tomasoni(dal 34' st Pasini), Mutti, Salvi, Brunelli (dal 45' st Kopani), Miglio (dal 22'st Pasotti), Serafini, Franzoni (dal 31' st Arrigoni), Triglia. A disposizione: Micheletti, Giannandrea, Capellio, Galante, Perani. Allenatore: sig. Ennio Beccalossi

DARFO BOARIO: Romeda, Filippi, Savoini (dal 44' pt Brichetti), Forlani, Lebran, Concina, Vitali (dal 38' st Lauricella), Dadson, Spampatti (dal 43' st Fattori), Peli (dal 29' st Baccanelli), Mondini. A disposizione: Dorigo, Daeder, Taboni, Rachele, Bouza Bessero. Allenatore: sig. Andrea Quaresmini

ARBITRO: sig. Bonacina della sezione di Bergamo

RETI: Peli 15' pt, Mutti 23' pt, Triglia 44' pt, Spampatti 12'st.

SERIE RIGORI: Serafini (parato), Lauricella (gol), Salvi (gol), Filippi (gol), Pasotti (gol), Baccanelli (gol), Mutti (parato), Lebran (gol).

NOTE: Espulso Romeda al 44'pt

 

Classifica

Mantova 22
Como 19
Rezzato 17
Sondrio 17
Pro Sesto 16
Virtus Bergamo 15
Caronnese 15
Villa D'Almé 12
Pontisola 11
Caravaggio 10
Seregno 10
Darfo Boario 7
Villafranca 6
Ciserano 6
Ambrosiana 5
Scanzorosciate 5
Legnago 3
Olginatese  1

Trovaci su FacebookTrovaci su TwitterTrovaci su Youtube

Scarica Inno

Chi è online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online

I NOSTRI SPONSOR